Lega dei Comunisti

La più famosa pubblicazione della Lega dei Comunisti è stata Il Manifesto Comunista, scritto nel 1848 da Marx ed Engels. Questo documento segna la prima apparizione della classe operaia come una forza sociale indipendente e la comprensione scientifica delle condizioni che determinano la possibilità e la necessità del comunismo.

Il partito e il suo rapporto con la classe

1. La questione del Partito Comunista e dei suoi rapporti con la classe deve essere affrontata nel quadro dei nostri testi di base sulla funzione dell’organizzazione dei rivoluzionari ed in coerenza con questa visione. Il Partito Comunista è una parte della classe, un organismo che essa produce nel proprio movimento come strumento per lo sviluppo della sua lotta storica fino alla vittoria.
Abbonamento a RSS - Lega dei Comunisti