Influenzati dalla Sinistra Comunista

Influenzati dalla Sinistra Comunista

Con la graduale emergenza di una nuova generazione in ricerca di una coerente critica rivoluzionaria della società capitalista in decomposizione, la discussione su delle basi le più larghe possibili è uno strumento vitale per sviluppare la chiarezza. Internet può essere un importante strumento nello sviluppo del dibattito, e la CCI farà il possibile, entro i limiti delle nostre capacità, per dare sostegno a molteplici iniziative sulla base dell'internazionalismo proletario.

All’ordine del giorno della borghesia turca: guerra, terrore, caos e barbarie

Pubblichiamo qui di seguito un volantino
che abbiamo ricevuto dai compagni di Enternasyonal Komünist Sol (EKS) in
Turchia e che prende posizione contro le minacce di guerra dello Stato turco
contro i Kurdi alle frontiere con l’Iraq. La versione completa di questo
volantino può essere letta sul nostro sito in lingua turca (EKA), tedesca ed
inglese.

Geografiche: 

Correnti politiche e riferimenti: 

Questioni teoriche: 

Rapporto sulla conferenza in Corea - ottobre 2006

Nel
giugno 2006, la CCI ha ricevuto un invito da parte della Socialist Political
Alliance (SPA), un gruppo della Corea del Sud che si richiama alla tradizione
della Sinistra comunista, di partecipazione ad una "Conferenza
internazionale dei Marxisti rivoluzionari"; questa Conferenza si sarebbe
tenuta nelle città di Seul e di Ulsan, nel mese di ottobre di questo stesso
anno. Eravamo già in contatto con la SPA da circa un anno e, malgrado le
inevitabili difficoltà di lingua, abbiamo iniziato delle discussioni, in
particolare sulle questioni della decadenza del capitalismo e delle prospettive
per lo sviluppo delle organizzazioni comuniste nel periodo attuale.

Vita della CCI: 

Correnti politiche e riferimenti: 

Sviluppo della coscienza e dell' organizzazione proletaria: 

Questioni teoriche: 

Corrispondenza con l’Unione Comunista Internazionalista (Russia): comprendere la decadenza del capitalismo

Pubblichiamo una lettera ricevuta dal gruppo russo UCI (Unione Comunista Internazionalista) (1). Questa lettera è essa stessa una risposta ad una lettera che avevamo mandato precedentemente a questo gruppo; essa contiene infatti numerose citazioni della nostra lettera che appaiono in corsivo.

Vita della CCI: 

Geografiche: 

Storia del movimento operaio: 

Patrimonio della Sinistra Comunista: 

Correnti politiche e riferimenti: 

Sviluppo della coscienza e dell' organizzazione proletaria: 

Pagine marxiste: una scissione da Lotta Comunista

Abbiamo
incontrato alcuni elementi di Pagine Marxiste ad una nostra
Riunione Pubblica a Milano. La discussione che abbiamo avuto con
loro ci ha bene impressionati perché abbiamo avuto la netta
sensazione di discutere con elementi interessati a difendere le
posizioni di classe e desiderosi di collocarsi su un autentico
terreno proletario. Dopo questo incontro abbiamo riletto con
maggiore attenzione il primo numero della loro rivista Pagine
Marxiste
n. 1, ed in particolare l’articolo Le
ragioni di una rottura (perché siamo usciti da Lotta
Comunista)
, nel quale si rivendicano come ragioni della
rottura:

Geografiche: 

Correnti politiche e riferimenti: 

Riunione con la Giovane Talpa sulla decadenza: il metodo marxista come arma di lotta

La
CCI ha tenuto una riunione a Milano, il 26 giugno, su invito della
Giovane Talpa (1) sulla nostra teoria della decadenza del sistema
capitalista. Alla riunione hanno partecipato anche altri compagni
in contatto con la Giovane Talpa e con la CCI. Noi abbiamo dato un
caloroso benvenuto a questa opportunità di discutere una
questione che è d'importanza cardinale nel capire l’attuale
periodo storico e le condizioni per la lotta al rovesciamento del
sistema di produzione esistente. Come uno dei partecipanti alla
riunione ha detto: “per un marxista il concetto di
decadenza è fondamentale, altrimenti si potrebbe pensare
che il capitalismo è un sistema progressivo. Il capitalismo
non può far funzionare il mondo, un comunista deve credere
per forza alla decadenza altrimenti come pensiamo a distruggerli?”

Geografiche: 

Patrimonio della Sinistra Comunista: 

Correnti politiche e riferimenti: 

Abbonamento a RSS - Influenzati dalla Sinistra Comunista